Alla Gran Fondo dell'Est Est Est vince Davide Di Marco, bene i viterbesi

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Montefiascone | mountain bike (fotogallery G. Tassi)

Alla Gran Fondo dell'Est Est Est
vince Davide Di Marco, bene i viterbesi

Montefiascone: Luca Chiodi settimo e Zefferino Grassi undicesimo. Ottima anche la prova dei civitavecchiesi Angelo Guiducci, Vladimiro Tarallo ed Emiliano Sebastianelli

Redazione Online

Davide Di Marco
Davide Di Marco

Davide Di Marco, 28enne di Ascoli Piceno che corre con la maglia del Team Bike Civitavecchia, si è aggiudicato sui sentieri che si affacciano sul lago di Bolsena l’undicesima edizione della Gran Fondo dell’Est Est Est di mountain bike valevole anche come quinta e ultima prova del Circuito della Maremma Tosco Laziale. Di Marco ha corso i 41 chilometri del percorso in un’ora, 51 minuti e 21 secondi. Al secondo posto, distanziato di 2 minuti e 36 secondi, il neocampione d’Italia della categoria M3, Massimo Folcarelli (Drake Team NwSport). Terzo, a quasi 4 minuti dal primo, Matteo Mandatori, della Pro Sport Factory Team.

Ottima la prova dei viterbesi Luca Chiodi (Centro Italia Bike Cicli Montanini) settimo, Mario Spadea Pandolfi dell'Mtb Club Viterbo (decimo), di Zefferino Grassi (Asd Celeste Kento Avvenia) undicesimo e Federico Priante (dodicesimo) del Centro Italia Bike Montanini. Da segnalare anche il nono posto del romano Angelo Guiducci che corre per il Team Bike Civitavecchia, il tredicesimo del civitavecchiese Vladimiro Tarallo, il quindicesimo di Emiliano Sebastianelli, anche lui di Civitavecchia, e il 17esimo di Eros Capati, viterbese che corre con i colori dell’Mtb Santa Marinella.

Tra le donne vittoria di Alessia Bulleri, 22 anni, dell’isola d’Elba in forza alla Forestale Cicli Olimpia Vittoria, davanti a Mariangela Roncacci dell'Mtb Santa Marinellla. Terza la vetrallese Claudia Cantoni (New Sport Cicli Conte).

La competizione, organizzata dall’Mtb Montefiascone Race Team Time Bike, ha visto al via oltre cinquecento atleti provenienti da varie parti dell’Italia centrale che si sono dati battaglia lungo i sentieri che costeggiano e si affacciano sul lago di Bolsena. Continui saliscendi che hanno messo a dura prova le capacità tecniche e la resistenza degli atleti in gara.

E domani saranno rese note le classifiche del Circuito della Maremma Tosco Laziale.

Domenica 26 luglio 2015

© Riproduzione riservata

2027 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: