Campionato italiano Marathon di mountain bike. 3° posto in M4 per il viterbese Zefferino Grassi

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Viterbo | intorno al lago di nemi

Campionato italiano Marathon di mountain bike
3° posto in M4 per il viterbese Zefferino Grassi

Oltre trecento atleti provenienti da ogni parte della penisola. Percorso di 90 chilometri per un dislivello di 2720 metri caratterizzato dalla estenuante salita della Via Sacra e dai continui saliscendi

di Sabrina Mechella

Il podio
Il podio

Campionato italiano marathon di mountain bike a Nemi. Vince per il secondo anno consecutivo il comasco Samuele Porro della Silmax Bionic Racing Team ma tra i tanti specialisti in gara, ieri mattina, c’è anche un viterbese che torna a casa con una prestigiosa medaglia di bronzo. Zefferino Grassi (Asd Celeste Kento Avvenia) si è infatti piazzato al terzo posto nella categoria M4 dietro a Fabrizio Pezzi (Avis Pratovecchio Lee Cougan) e a Marco Gilberti (Racing Rosola Bike).

Zefferino Grassi
Zefferino Grassi

Gara durissima questa della XVIII edizione della Marathon dei Colli Albani-La Via Sacra che quest’anno, prova unica di campionato italiano, ha portato intorno al lago di Nemi oltre trecento atleti provenienti da ogni parte della penisola. Percorso di 90 chilometri per un dislivello di 2720 metri caratterizzato dalla estenuante salita della Via Sacra e dai continui saliscendi che hanno scandito il cammino dei bikers in gara. Tra le donne vittoria di Valentina Frasisti (Gost Italia) davanti alla lombarda Mara Fumagalli (Ktm Protex Dama), distanziata di tre minuti. Samuele Porro, vincitore della classifica assoluta, ha concluso i 90 chilometri del percorso in 3 ore 44 minuti e 2 secondi. Al secondo posto Damiano Ferraro (Team Selle San Marco Trek) distanziato di un minuto e 24 secondi. Terzo Johnny Cattaneo, anche lui della Selle San Marco.

Da evidenziare comunque la prestazione del viterbese Zefferino Grassi che con il suo terzo posto nella categoria M4 porta nella Tuscia un trofeo prestigioso.

Lunedì 31 agosto 2015

© Riproduzione riservata

1387 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: