«Una palestra nuova di zecca e inutilizzata mentre gli studenti fanno ginnastica all'aperto»

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Vetralla | la denuncia

«Una palestra nuova di zecca e inutilizzata
mentre gli studenti fanno ginnastica all'aperto»

Gennaro Giardino dalla pagina Facebook Striscia Vetralla: «La palestra è un vero scandalo di questa amministrazione i nostri ragazzi sono costretti ad appoggiarsi a strutture di fortuna o a recarsi in paesi confinanti»

Redazione Online

La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla
La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla

Una palestra nuova di zecca, ma che non può essere aperta ai ragazzi perché non ci sono i soldi per collaudarla. Succede a Cura di Vetralla, lo denuncia Gennaro Giardino della pagina Facebook Striscia Vetralla: «La palestra è un vero scandalo di questa amministrazione - scrive Giardino - i nostri ragazzi sono costretti ad appoggiarsi a strutture di fortuna o a recarsi in paesi confinanti. Le scuole del nostro paese sono senza palestra, la scuola media di Vetralla spesso fa educazione fisica all’aperto - sperando nel bel tempo - e i nostri politici cosa fanno? Nessuno alza un dito o si interessa dei problemi che ci sono».

La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla
La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla

La struttura in questione già nel 2012 avrebbe dovuto essere operativa: in un incontro avvenuto all’epoca tra l’architetto Ferrante, il presidente del Comitato Associazioni Sportive di Vetralla Elio Ferri e il delegato Gennaro Giardino, lo stesso architetto dichiarava che “avrebbe consegnato le chiavi della struttura all'amministrazione comunale che avrebbe poi provveduto dopo le pratiche burocratiche a dare disponibilità della stessa alle associazioni sportive”.

La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla
La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla

Da allora, denuncia Giardino, nulla è stato fatto. Il delegato comunale allo Sport di Vetralla, Elio Pietro Romolo Ferri, spiega così questi ritardi: «Pensate che non abbia desiderio di riaprire la palestra? Veramente mi meraviglia il fatto che non si pensi, che la stessa la palestra, per l'appunto, non può essere riaperta, per dovute, obbligate "regole" di utilizzazione, che richiedono decine di migliaia di euro, che non abbiamo e che seppure richiesti ancora non ci son stati dati. Chi conosce la mia vita sportiva, sa quanto io apprezzi ed ami lo sport. Vorrei e voglio evitare, nuove contrapposizioni antipatiche e dannose. Ma non datemi più responsabilità che non mi competono».

La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla
La palestra inutilizzata a Cura di Vetralla

«I nostri amministratori non fanno altro che presenziare alle manifestazioni aspettando che gli venga consegnata qualche targa – controbatte Giardino - ma nulla fanno per far sì che chi fa sport lo faccia in strutture decenti. A breve farò il terzo Ring Rules, manifestazione di sport da combattimento che ha portato ottimi risultati, quest'anno mi appoggerò su aree private visto che non ho mai avuto il sostegno che si dovrebbe dare a chi promuove manifestazioni sportive dalla nostra cittadina. L’evento è previsto per giugno - spiega Giardino - è sarà dedicato al professore Gilberto Pietrella che è stato sempre presente ad ogni manifestazione sportiva da me organizzata. Abbiamo un delegato allo sport, ma cosa sta facendo per questa struttura che da moltissimi anni, dopo aver investito diversi euro, è completamente abbandonata?»

Lunedì 27 aprile 2015

© Riproduzione riservata

2047 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: