Torna «Castelli in aria», con la seconda tappa

Ultimi articoli
Newsletter

Montefiascone | sabato 13 luglio alle 18, l'iniziativa del gruppo consolare Touring club

Torna «Castelli in aria», con la seconda tappa

«Dopo il successo della tappa di Vasanello – ha affermato l’assessore provinciale al Turismo, Andrea Danti – Castelli in aria si sposta a Montefiascone nella cornice della Rocca dei Papi»

Redazione Online

Un momento della conferenza stampa
Un momento della conferenza stampa

MONTEFIASCONE | Riparte il tour di Castelli in aria, l’iniziativa musicale promossa dal gruppo consolare di Viterbo del Touring Club con il patrocinio della Provincia e l’organizzazione tecnica dell’associazione Incontri Mediterranei. Prossima tappa sabato 13 luglio alle ore 18 nella Rocca dei Papi di Montefiascone con ingresso libero, grazie al sostegno del Comune della cittadina falisca. Si esibisce il soprano Mariella Spadavecchia accompagnata al pianoforte da Matteo Biscetti.

«Dopo il successo della tappa di Vasanello – ha affermato l’assessore provinciale al Turismo, Andrea Danti – Castelli in aria si sposta a Montefiascone nella cornice della Rocca dei Papi. Andrà in scena un altro importante appuntamento che contraddistingue l’offerta culturale del viterbese, un’opportunità di ascoltare buona musica e di vedere all’opera artisti della Tuscia. Si tratta inoltre di un’altra occasione per coniugare cultura e turismo: serve una crescita qualitativa dell’offerta turistica e, in questo senso, queste iniziative danno un contributo fondamentale».

Alla conferenza di presentazione dell’evento ha partecipato anche l’assessore alla Cultura del Comune di Montefiascone, Renato Trapè. Anche lui ha sottolineato l’importanza del binomio cultura e turismo affermando la necessità di abbandonare il turismo mordi e fuggi e focalizzare l’attenzione su un’offerta di tipo diverso. A snocciolare il programma ci hanno pensato poi, il console del Touring club italiano, Vincenzo Ceniti e Giorgio Petrucci presidente dell’associazione Incontri Mediterranei.

Il programma prevede arie d’opera, arie di operette e canzoni napoletane. Dopo il successo ottenuto nel maggio scorso a Vasanello, «Castelli in aria» approda in una delle location medioevali più prestigiose della Tuscia Viterbese, quale è appunto la Rocca dei Papi ricostruita nel XIV secolo sotto il pontificato di Urbano V, storico benefattore di Montefiascone.

Il soprano Spadavecchia offre un saggio della sua versatilità vocale spaziando dalle romanze liriche (Bellini, Puccini, Verdi), alle operette (Lehar, Lombardo e Ranzato), alle canzoni napoletane (A vucchella), Reginella, I te vurria vasà). Il pianista Biscetti, da parte sua, affronta alcune partiture di Chopin e Rachmaninoff. (Info Console Vincenzo Ceniti cell. 334.7579879. e mail vincenzoceniti@alice.it).

Giovedì 11 luglio 2013

© Riproduzione riservata

1516 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: