"Ring Rules", pugilato e non solo per una serata all'insegna dello sport

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Vetralla | il 20 giugno alle 17

"Ring Rules", pugilato e non solo
per una serata all'insegna dello sport

Ritorna anche quest’anno la manifestazione sportiva organizzata da Gennaro Giardino e dai maestri Renato Sini e Alessio De Falco, in stretta collaborazione con la Palestra Athlon Power Vetralla

Redazione Online

Il manifesto dell'evento
Il manifesto dell'evento

Ritorna anche quest’anno la manifestazione sportiva “Ring Rules” organizzata da Gennaro Giardino, i maestri Renato Sini e Alessio De Falco, in stretta collaborazione con la Palestra Athlon Power Vetralla che ha subito promosso con piacere l’evento. La manifestazione si svolgerà il 20 giugno prossimo alle 17, nel piazzale antistante il centro commerciale di Vetralla sulla via Cassia, via Casal degli Abeti.

Una passata edizione
Una passata edizione

Sarà collocato un ring professionistico su cui si confronteranno atleti di Vetralla già conosciuti per la loro caparbietà e atleti provenienti da altri comuni della provincia. Non solo sport da ring ma anche tantissime altre discipline sportive si esibiranno regalando una piacevole serata alla portata di tutti gli amanti dello sport.

A sinistra Gennaro Giardino
A sinistra Gennaro Giardino

«Quest’anno - spiega Giardino - ho deciso di dedicare alla memoria di Gilberto Pietrella l’evento Ring Rules. Il professore in questi ultimi anni ha sempre presenziato con vero piacere ad ogni evento sportivo che abbiamo organizzato ammirando con piacere l’impegno e l’amore che i ragazzi mettono nello sport. Ringraziamo i commercianti, redazione stampa e privati cittadini che hanno sponsorizzato e permesso di realizzare anche quest’anno l’evento, Antonio Rosai, presidente dell’associazione Lazio Club Tuscia, che ha contribuito alle spese per le premiazioni dei ragazzi

Venerdì 5 giugno 2015

© Riproduzione riservata

1525 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: