GiroMusicorecitando, calato il sipario sul concorso alla ricerca di nuovi talenti

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Montalto di Castro | concluso lunedì sera

GiroMusicorecitando, calato il sipario
sul concorso alla ricerca di nuovi talenti

Venerdi 30 e sabato 31 a Canino si sono sfidati 20 solisti e 16 diversi gruppi musicali giunti alla semifinale dopo una lunga preselezione

Redazione Online

La premiazione del concorso
La premiazione del concorso

Nell’ambito del X Premio culturale Luciano Bonaparte–Principe di Canino, si e concluso lunedi sera, presso il Teatro Comunale di Montalto di Castro, il concorso “giroMusicorecitando” alla ricerca di nuovi talenti nel campo delle arti. Dopo i premiati nel campo della danza e del teatro è stata la volta della musica. Venerdi 30 e sabato 31 a Canino si sono sfidati 20 solisti e 16 diversi gruppi musicali giunti alla semifinale dopo una lunga preselezione.

I concorrenti hanno presentato due brani ciascuno ed è stato poi affidato al pubblico il compito di scegliere il brano proposto per la finale di lunedi 2 giugno 2014. Lo spettacolo si è svolto alle 17.30 alle 23.0 nel teatro di Montalto “Lea Padovani” ed ha registrato il tutto esaurito. Per la categoria solisti Junior si sono imposti la brava cantante Virginia Sebastiani e il chitarrista e cantante Tom Cumft oltre che la sorprendente giovane pianista Laura Fagotto; menzione speciale per il duo Fiorelli: Federico e Ilaria. Per i gruppi Juniores si sono affermati i “Futura” con Marco Matteo, Claudio Ghibelli e Tiziano Persia che hanno eseguito il brano Transylvania degli Iron Maiden e gli originali “Paralleli” con Federico Fini, Lorenzo Benella, Anna Pia Carlani e Arfideo Bartolini; menzione speciale per i “Song simuletor” con Alberto Cordella, Daniela Bocci, Daniele Austini e Paolo Angelini.

Per i solisti Senior è stato premiato Franco Risi con il brano “Tutto quello che un uomo” di Cammariere, Diletta Brizi con “Nei giardini che nessuno sa”; merito anche alla giovane pianista Vanessa Reversi che si è cimentata con “The meadow” di A. Deplat.

Per i gruppi senior hanno vinto “The dark silence” che hanno eseguito il brano di Mraz “I’My”: alla voce Stefano D’Isanto, Giulio Paoloni alla chitarra elettrica, Gianmarco Fagiani alla chitarra acustica, Luca Leandri al Piano e Leonardo Bizzarri alla batteria.

I vincitori, che registreranno il brano in gara nel periodo estivo, saranno premiati durante la settimana bonapartiana che si terrà dal 13 al 19 ottobre 2014 è avranno la possibilità di esibirsi in tre diversi comuni della provincia di Viterbo.

Mercoledì 4 giugno 2014

© Riproduzione riservata

1685 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: