Giovannino Montanari, l'artista delle cupole d'oro dona un'opera per lotteria animalista

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Fabrica di Roma | in mostra a roma

Giovannino Montanari, l'artista delle cupole
d'oro dona un'opera per lotteria animalista

Il grande maestro di arte contemporanea è un convinto amante degli animali e ha deciso di dare il suo contributo in favore della Lotteria di San Valentino organizzata dal Gruppo Gattare & Canare a favore dei pelosetti più sfortunati

di Sabrina Mechella

Il maestro Montanari dona l'opera a Barbara Marchand messa in palio per la lotteria pro animali
Il maestro Montanari dona l'opera a Barbara Marchand messa in palio per la lotteria pro animali

Le sue cupole dorate hanno conquistato le gallerie di tutto il mondo, paesaggi fiabeschi che rimandano a basiliche e chiese bizantine, immagini di Oriente e Occidente tra Bisanzio e Venezia. Ma Giovannino Montanari, classe ’54 di Terni, non è solo un artista contemporaneo riconosciuto e stimato, ma ha anche una coscienza animalista. Per questo ha deciso di donare una sua opera in favore della Lotteria di San Valentino, organizzata dal Gruppo Gattare & Canare di Fabrica di Roma. Una tela firmata e autenticata dall’autore del valore di 2000 euro che i partecipanti alla lotteria possono tentare di vincere comprando un numero da 1 a 90 a dieci euro. A conclusione della vendita di tutti i numeri sarà premiato il primo estratto sulla ruota di Roma del Lotto.

L'immagine della mostra in programma a Roma
L'immagine della mostra in programma a Roma

“L'amore per i quattro zampe – spiega Barbara Marchand, membro dell'organizzazione animalista - è quello che ci muove per soccorrere, accudire, curare e mantenere le povere anime innocenti abbandonate che incontriamo noi e i nostri simpatizzanti per le strade del nostro territorio. Quante belle adozioni sono state perpetrate nel tempo ma quante sono le situazioni, difficili, per le quali dobbiamo mettere le mani al portafoglio. Lo ha capito il nostro caro amico, Giovannino Montanari, un Maestro di arte contemporanea che non ha esitato a donare al gruppo una sua opera d'arte di grande valore artistico. Grande gattofilo – sottolinea la Marchand - ha adottato da noi una meravigliosa gattina nera, Camille, che adora. Ha voluto, a modo suo, partecipare a questa nostra vita quotidiana, fatta di grandi soddisfazioni ma anche di grandi sforzi”.

L'opera messa in palio
L'opera messa in palio

Montanari, il 24 febbraio prossimo, inaugura una mostra personale dal titolo “Le cupole d’oro di Montanari” all’Istituto Storico Italiano per il Medio Evo, Palazzo Borromini, piazza dell'Orologio, 4 Roma, che terminerà il 25 marzo. Info lotteria: https://www.facebook.com/events/534363020069790/

Venerdì 12 febbraio 2016

© Riproduzione riservata

1916 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: