Cane da caccia caduto in un burrone salvato dai Vigili del fuoco di Viterbo

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Monte Romano | brillante operazione della squadra di soccorso

Cane da caccia caduto in un burrone
salvato dai Vigili del fuoco di Viterbo

La Breton era caduta stamani in un crepaccio vicino alla stazione abbandonata di Monteromano, località Capraccia. I pompieri l'hanno ripresa calandosi a testa in giù

di Sabrina Mechella

I vigili del fuoco con la piccola salvata
I vigili del fuoco con la piccola salvata

Una Breton femmina da caccia caduta in un crepaccio salvata dai vigili del fuoco di Viterbo. Il proprietario dell’animale, un cacciatore di Blera, stamani aveva chiamato i pompieri perché la sua cagnolina era scivolata in un buco facendo un volo di oltre dieci metri, vicino alla stazione abbandonata di Monteromano, località Capraccia.

Il buco illuminato dalla torcia
Il buco illuminato dalla torcia

Gli uomini, coordinati dal capo squadra Carlo Spagna che disponeva alla partenza di tre vigili con abilitazione Saf, (Speleo alpino fluviale), sono riusciti a intervenire con successo in una situazione che appariva molto complicata:

«Abbiamo illuminato il crepaccio con una torcia – ha raccontato un vigile del fuoco – riuscendo così a individuare il cane sul fondo perché si vedeva il luccichio della catenella che aveva al collo. Ci siamo infilati a testa in giù per un paio di metri poi abbiamo costruito un gancio legato alla corda per arrivare al collare.

La cagnolina era scivolata in questo spazio angusto
La cagnolina era scivolata in questo spazio angusto

Lei fortunatamente ci guardava a musetto in su e con il gancio, dopo diversi tentativi, l’abbiamo tirata fuori guidandola tra le crepe. Siamo felicissimi è una cagnolina dolcissima».

I mezzi della squadra sul posto
I mezzi della squadra sul posto

La Breton era lì da un paio di ore, non ha riportato danni e sta benissimo: «Era comunque molto spaventata – ha aggiunto il pompiere - infatti non si avvicinava più al buco poverina».

Il crepaccio transennato perchè a rischio smottamenti
Il crepaccio transennato perchè a rischio smottamenti

Gli uomini della squadra di soccorso hanno comunque chiamato i vigili urbani perché la zona è a rischio con diversi cedimenti del costone.

Domenica 19 ottobre 2014

© Riproduzione riservata

2723 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: